5 libri da regalare a Natale (e i restanti 364 giorni)
Nov25

5 libri da regalare a Natale (e i restanti 364 giorni)

Tic-tac. Tic-tac. Tic-tac. Lo sentite anche voi? Come cosa?!? L’orologio che scandisce i minuti, le ore e i secondi che mancano a Natale. Il conto alla rovescia è entrato nel vivo. E lenta, ma inesorabile, cresce anche lei: l’ansia da regali! Se queste poche righe vi risuonano allora, come me, appartenete a pieno titolo alla squadra degli ultimominusti, ovvero quelli che “maddaiiiii, c’è un sacco di...

Leggi
Una lettura per viandanti e sognatori
Nov18

Una lettura per viandanti e sognatori

Quando ci si dice “ora è bene prendere distanza dalle cose“, spesso è perché abbiamo la necessità e la volontà di cambiare il nostro punto di vista su ciò che stiamo vivendo, di guardare le nostre giornate nel loro insieme pur valorizzando anche i particolari. Ciò che percepiamo osservando un quadro a pochi centimetri di distanza è completamente diverso da ciò che riusciamo a cogliere facendo qualche passo...

Leggi
Contro il self help: come resistere alla (s)mania di migliorarsi
Nov04

Contro il self help: come resistere alla (s)mania di migliorarsi

Chi mi conosce o mi segue attraverso le pagine di questo blog sa che sono un lettore compulsivo. Compro più libri di quanti riesca a leggerne. È più forte di me, non posso farne a meno. Vado a caccia di stimoli seguendo il filo della curiosità e delle mie passioni. E qualche volta capita che siano i libri a trovare me, tendendomi delle (piacevoli) imboscate. È questo il caso di Contro il self help, di Svend Brinkmann. Non lo...

Leggi
Il dramma del bambino dotato
Ott18

Il dramma del bambino dotato

Ho letto Il dramma del bambino dotato e la ricerca del vero sé – della psicoterapeuta Alice Miller – parecchio tempo fa, quando ho accompagnato alcuni insegnanti in un percorso formativo e di tutoraggio rivolto alle strategie didattiche da preferire per i cosiddetti gifted, i bambini ad alto potenziale. No, questo libro non parla di talenti particolari, di intelligenze multiple, di diagnosi della plusdotazione o di strategie...

Leggi
Ritorno alla Natura: come prendersi cura del proprio spazio interiore (e non solo)
Set17

Ritorno alla Natura: come prendersi cura del proprio spazio interiore (e non solo)

Questa estate mi sono soffermata su due libretti che pur nella diversità, sono uno il completamento dell’altro. Il giardino come spazio interiore, di Ruth Ammann, psicanalista junghiana e architetto e Clorofillati. Ritornare alla Natura e rigenerarsi, piccolo manuale di esercizi, attività e meditazioni di Marcella Danon, docente di ecopsicologia – disciplina nata negli anni ’90 negli Stati Uniti dall’incontro tra...

Leggi