Studiare (a casa) ai tempi del coronavirus: come fare?
Mar11

Studiare (a casa) ai tempi del coronavirus: come fare?

A casa, per parecchi giorni e senza scuola. O, meglio, con una scuola diversa. Fatta di esercizi da svolgere e qualche videolezione. È quello che in questi giorni di emergenza stanno vivendo gli studenti di tutta Italia. La scuola ologramma Da insegnante e tutor dell’apprendimento sono vicina alle famiglie. Sì, perché forse non ci si rende abbastanza conto che stare di fronte a una “scuola ologramma”, tutta da...

Leggi
Il futuro appartiene ai ribelli?
Feb13

Il futuro appartiene ai ribelli?

Francesca Gino, esperta in scienze comportamentali e docente alla prestigiosa Harvard Business School, ne è convinta. Lo ero anch’io fino a non molto tempo fa. E lotto ogni giorno con me stesso per esserlo ancora. Oggi però la mia risposta a questa domanda è: dipende. Infrangere le regole paga Il titolo dell’ultimo libro di Francesca Gino è decisamente intrigante. Troppo per lasciarlo impolverare sullo scaffale di una...

Leggi
Lettera a una professoressa, un libro senza tempo
Gen20

Lettera a una professoressa, un libro senza tempo

Scrivo queste righe rivolgendomi a quanti non hanno ancora avuto la fortuna o il bisogno di incontrare il libro Lettera a una professoressa di Don Lorenzo Milani. Mi rivolgo, ovviamente, anche ai tantissimi che questo libro lo hanno divorato, più volte, facendolo diventare un importante ed insostituibile punto di riferimento della loro crescita umana e professionale. Un libro sincero, una macchina del tempo Premetto che il mio sarà...

Leggi
5 libri da regalare a Natale (e i restanti 364 giorni)
Nov25

5 libri da regalare a Natale (e i restanti 364 giorni)

Tic-tac. Tic-tac. Tic-tac. Lo sentite anche voi? Come cosa?!? L’orologio che scandisce i minuti, le ore e i secondi che mancano a Natale. Il conto alla rovescia è entrato nel vivo. E lenta, ma inesorabile, cresce anche lei: l’ansia da regali! Se queste poche righe vi risuonano allora, come me, appartenete a pieno titolo alla squadra degli ultimominusti, ovvero quelli che “maddaiiiii, c’è un sacco di...

Leggi
Una lettura per viandanti e sognatori
Nov18

Una lettura per viandanti e sognatori

Quando ci si dice “ora è bene prendere distanza dalle cose“, spesso è perché abbiamo la necessità e la volontà di cambiare il nostro punto di vista su ciò che stiamo vivendo, di guardare le nostre giornate nel loro insieme pur valorizzando anche i particolari. Ciò che percepiamo osservando un quadro a pochi centimetri di distanza è completamente diverso da ciò che riusciamo a cogliere facendo qualche passo...

Leggi
Contro il self help: come resistere alla (s)mania di migliorarsi
Nov04

Contro il self help: come resistere alla (s)mania di migliorarsi

Chi mi conosce o mi segue attraverso le pagine di questo blog sa che sono un lettore compulsivo. Compro più libri di quanti riesca a leggerne. È più forte di me, non posso farne a meno. Vado a caccia di stimoli seguendo il filo della curiosità e delle mie passioni. E qualche volta capita che siano i libri a trovare me, tendendomi delle (piacevoli) imboscate. È questo il caso di Contro il self help, di Svend Brinkmann. Non lo...

Leggi